Suggerimenti per la cura dei gioielli

I gioielli devono essere trattati con delicatezza e con cura, in modo di poterli mantenere il più a lungo possibile.
E' buona abitudine toglierli quando si lavano le mani, si fa il bagno, lo sport, la pulizia e quando si va a dormire. Mettete i vostri monili in una scatola o un sacchetto per gioielli quando non in uso, in questo modo sono meglio protetti contro graffi, colpi di luce e aria.

Tutti i nostri gioielli d'argento sono rodiati, al fine di contrastare il naturale processo di ossidazione. Tuttavia, è importante che i gioielli non vengano a contatto con prodotti contenenti cloro, ad esempio l'acqua della piscina o i prodotti per le pulizie, in quanto il rischio di deterioramento aumenta. In generale, i gioielli sono sensibili ai prodotti di bellezza, prodotti chimici e acidi, ed è quindi meglio evitare il contatto con spray per capelli, profumi, creme, detergenti, ecc. Un buon consiglio è quello di utilizzare tali prodotti senza indossare gioielli (ad esempio a fine giornata).

Ovviamente non si può evitare che i gioielli si usurino nel tempo, ma è possibile lucidarli per farli tornare come nuovi. Si possono lucidare con un panno morbido, oppure farli pulire professionalmente con appositi macchinari. Questo è un servizio che forniamo presso il nostro negozio di Limone, passate a trovarci!

Per quanto riguarda i gioielli dorati, questi sono meno semplici da pulire. Con la pulizia ripetuta o con la pulizia con spazzole e simili, qualsiasi superficie dorata svanisce, così come svanisce, ma più lentamente, durante il normale utilizzo. E’ difficile dire in quanto tempo questo accade, tutto dipende da quanto spesso si usano i gioielli e le attività che si svolgono mentre si indossano.
Le nostre dorature sono fatte molto bene e generalmente si mantengono a lungo nel tempo, ma è inevitabile che col tempo la doratura svanirà. Anche in questo caso rimane comunque un bel gioiello d’argento!
INFORMAZIONI
Chi siamo
Contatti
IL MIO ACCOUNT
Registrati
Recupera password